Dettaglio News

17-set-2019

"DI FAUNA E DI FLORA" PIANTE E ANIMALI DEL VULTURE RACCONTATI IN SEI STORIE.

COMUNE DI RIONERO IN VULTURE, LOCALITÀ MONTICCHIO LAGHI
Museo di storia Naturale del Vulture
dal 21 settembre 2019 alle 20:00
fino al 21 settembre 2019

Organizzazione: Martina Pisciali, Mattia Di Pierro con il patrocinio della Provincia di Potenza

“DI FAUNA E DI FLORA”: PIANTE E ANIMALI DEL VULTURE RACCONTATI IN SEI STORIE.
Uno Spettacolo di Storytelling accompagna il pubblico attraverso le sale del Museo di Storia Naturale del Vulture.

“Vulture Storytelling”, il primo festival dedicato interamente alla narrazione orale, ritorna a Settembre con una nuova rassegna di eventi.
Tre nuovi spettacoli affabuleranno il pubblico del Vulture-Melfese, grazie alle abilità di Storytellers professionisti di fama Internazionale.

La Rassegna si concluderà la sera di Sabato 21 Settembre 2019 con lo spettacolo “Di Fauna e di Flora”, una performance itinerante che si svolgerà all'interno del Museo di Storia Naturale del Vulture, seguendo il percorso della Mostra.
I due Storyteller, Mattia Di Pierro (Compagnia Raccontamiunastoria, Roma) e Martina Pisciali (Sagapò, Bolzano), racconteranno, durante la visita al museo, sei racconti mitici o di tradizione popolare, appartenenti a diverse culture, scelti appositamente per omaggiare piante e animali che abitano da secoli i boschi del Vulture.
Una serata suggestiva ed emozionante per riscoprire il piacere della natura e vivere lo spazio museale attraverso una nuova, inaspettata prospettiva.

 

Altre informazioni sullo spettcolo:

DI FAUNA E DI FLORA
Il mondo che ci circonda è pieno di vita.
Ogni tronco, ogni foglia, ogni sasso coperto di muschio nasconde un segreto, un mistero che si cela sotto il pelo dell'acqua, in cielo o sotto terra.
Questo segreto sono le storie di Fauna e di Flora, di tutti i loro figli e le loro figlie, piante e animali, che popolano la terra.
Tendete l'orecchio e prestate attenzione: queste storie sono sussurrate dal passo felpato del lupo, dalla quercia che cresce silenziosa, dal battito d'ali del falco o dalla foglia che danza nel vento, per conoscerle basta saperle ascoltare.
con Martina Pisciali e Mattia Di Pierro
SABATO 21 SETTEMBRE
Ore 20:00
presso
Museo di Storia Naturale del Vulture - Abbazia di San Michele
Monticchio Laghi
INGRESSO
Intero: 10 euro
Ridotto studenti (fino a 19 anni): 5 euro
SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE
al numero: +393349941739

Informazioni sugli artisti


Mattia Di Pierro è un giovane attore e storyteller lucano. Studia arte drammatica a Roma dove inizia anche il training come storyteller presso la Compagnia Raccontamiunastoria, di cui fa parte dal 2014, affiancando i direttori artistici Paola Balbi e Davide Bardi nell'organizzazione e promozione degli eventi. Nel suo percorso da storyteller, Mattia ha raccontato in Italia, Inghilterra, Irlanda, Norvegia, Grecia e gli Emirati Arabi Uniti raccontando sia in Italiano che in Inglese. Nel 2017 fonda "Vulture Storytelling" la prima rassegna di Storytelling in Basilicata, che promuove eventi di Storytelling professionali ed internazionali sul territorio. nel 2018 viene eletto membro del consiglio Esecutivo della Federazione Europea per lo Storytelling, diventando, ad oggi, il più giovane membro nella storia del consiglio. E' fondatore e supervisore del Network "Young Storytellers of FEST" che promuove le attività e gli spostamenti di Giovani Storytellers (età inferiore ai 35 anni) a livello europeo. Il suo repertorio attinge dalla mitologia e dal folklore della Basilicata e di tutte quelle popolazioni che l’hanno abitata.

Martina Pisciali scopre lo storytelling nel 2011 e inizia la sua formazione con la compagnia “Raccontamiunastoria” (Roma) con la quale collabora da sei anni sia in Italia che all'estero. Martina è membro di “Sagapò” (Bolzano), per cui organizza eventi di storytelling nella regione del sud Tirolo, e fondatrice di “Storytelling Torino” (Torino). È molto legata al patrimonio orale del suo territorio nativo, le Dolomiti, di cui ama raccontare i miti e le leggende popolari, ma ha sviluppato negli anni un repertorio ampio e vario nutrito dai suoi numerosi viaggi per il mondo. Martina racconta fluentemente sia in Italiano che Tedesco e Inglese. La carriera internazionale da Storyteller l'ha portata a esibirsi in Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Brasile, Emirati Arabi Uniti e Singapore.